Un’idea

Devo ancora conoscere chi è veramente capace di rinunciare a qualsiasi dogma. Il che significa, qualcuno che trovi accettabile qualsiasi idea, qualsiasi comportamento. Qualcuno che trovi accettabile tanto il libero amore quanto la castità prematrimoniale. Oppure, qualcuno che trovi accettabile tanto la Scienza, quanto le teorie del complotto. Tanto il fascismo, quanto le democrazie liberali.

No: alla fine da qualche parte si fanno scelte, si crede che tali scelte corrispondano a Verità, e si agisce come crociati nei confronti di chi non si conforma a tali Verità. Io, ad esempio, credo nel dogma della correttezza formale e cerco di imporlo a chiunque io incontri. In maniera pacifica, ma comunque costitutivamente apodittica.

Un mio amico voleva impostare
la famiglia in un modo nuovo
e disse alla moglie “se vuoi mi puoi anche tradire”
Lei lo tradì, lui non riusciva più a dormire.