Licealità

Ricordo bene quella lezione, soprattutto il suo inizio. Un tredicenne, insieme ad altri tredicenni e quattordicenni, seduto al primo banco di quell’aula che aveva solo una finestra, sul lato in fondo. Primo giorno di scuola, come posso dimenticarmelo? Sono passati più di sei anni (sei anni!), i miei lineamenti fisici sono cambiati, le mie abitudini pure: non passo più le ore davanti ai videogiochi (anche se qualche volta mi ritorna la voglia, devo confessare), non sono più così rigido e testardo (forse), penso anche molto alle donne (per quanto non abbia avuto la benché minima esperienza). Ricordo comunque che, in quella primissima lezione, vennero il professore di Scienze e la professoressa di Storia a farci un discorso introduttivo. Mi piacque molto, quasi mi entusiasmò: parlava del valore della licealità, e di come il liceo, per l’appunto, ci avrebbe trasmesso il sapere e una cultura di base, generale, e soprattutto un approccio aperto e “globale” alla conoscenza, non tecnicistico o completamente specializzato. Da quel giorno, ho avuto modo di conoscere le Scienze naturali, le lingue, la Storia e la Filosofia, la Fisica e la Matematica; ho imparato a mettermi in gioco, ad argomentare le mie idee e relazionarmi criticamente con quelle degli altri.

La licealità è un’idea che mi piace tuttora, e penso che il Liceo sia un ottimo modello di istruzione. Lo pensavo anche quando lo stavo per concludere, in quinta, intanto che sentivo praticamente tutti gli altri dire basta, non ne posso più, voglio fare l’Università. L’Università è bella, eppure non mi permette di studiare altro che quell’argomento, girare sempre attorno allo stesso centro. Certo, l’approfondimento e la specializzazione sono importanti e credo siano pure opportuni ad un certo punto della propria vita, tuttavia non mi sento di esser d’accordo con chi afferma che il Liceo è inutile e non serve a niente e non conta niente. Al di là del fatto che ci possano essere insegnanti più o meno bravi, resta quella possibilità di spaziare nella conoscenza, di apprezzare e conoscere, per quanto solo nelle basi, tutto ciò che il genere umano ha saputo produrre in millenni di esistenza. Non è poco, per quanto mi riguarda. Non è poco.

Una persona che conosce solo un settore specializzato di tutto lo scibile umano ma sa apprezzare solo quello e nient’altro, è per me una persona povera, chiusa mentalmente, superficiale. Una persona di cui non potrei mai innamorarmi.

Annunci

Un pensiero su “Licealità

  1. La risposta pungente sarebbe: la gente vive bene anche senza essere amata da te, e quello che l’umanità ha prodotto in millenni di esistenza è solo una gravissima alterazione dell’equilibrio naturale che porterà il mondo a rigettarci.

    La risposta compromesso sarebbe: Quelli che dicono che il liceo è inutile pensano molto al mondo del lavoro, e da quel punto di vista hanno ragione perchè nessuno che ti deve assumere presta minimamente attenzione al liceo che hai fatto. Del resto è vero pure che per diventare una persona completa è necessario conoscere almeno superficialmente tutto quello che si può, e coltivare interessi che spaziano un po’ su tutti gli argomenti possibili.

    La risposta che mi viene dal cuore quando si parla del liceo sarebbe: Fanculo l’università! Voglio tornare al liceo, e non uscirne più!

    Le metto tutte e tre perchè tutte e tre sono vere. Anche se un post simile mi porta a pensare che dovresti pensare meno al liceo o all’uni o alla matematica o all’istruzione o alla coscienza collettiva dell’umanità… e cercare un po’ più di svagarti, di trovarti una donna magari, di innamorarti: la testa non è la sola cosa che va allenata, anche il cuore e il fisico vogliono la loro parte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...